Struttura organizzativa

Secondo l’Articolo 3 dello Statuto, la “Società Italiana della Scienza e dell’Ingegneria”, con sede operativa in L’Aquila all’interno del Dipartimento DICEAA – Università dell’Aquila, ha lo scopo di promuovere, favorire e tutelare la diffusione della cultura scientifica, in tutti i suoi campi, con azioni che sviluppino e rendano sinergiche le competenze delle personalità coinvolte del mondo della scienza e delle istituzioni che rappresentano e che operano in questo campo e non solo, e creino un rapporto di divulgazione con un pubblico il più ampio possibile, in particolare per i giovani.

Della Società fanno parte enti morali. Possono essere Soci onorari le persone che hanno raggiunto una eminente posizione  nel campo della Scienza e della Cultura in generale.

La struttura della Società è basata sui seguenti organi:

  • L’Assemblea Generale dei Soci, che si riunisce almeno una volta all’anno su invito del Presidente, per approvare il bilancio della Società.
  • Il Presidente che ha la rappresentanza legale della Società.
  • Il Comitato Direttivo (Consiglio Nazionale di Presidenza), di cui fanno parte, oltre al Presidente, i soci fondatori.
  • Il “Comitato Scientifico” composto dai soci onorari e da personalità nominate dalla collaborazione con Enti e Istituzioni pubbliche e private.