Giuseppe Zia

Prof. Ing. Giuseppe Zia

Socio onorario
Membro del “Comitato Scientifico” del SIdSI

Giuseppe Zia, laureato in Ingegneria Civile Edile nel 1970 all’Università degli Studi di Roma, è  stato componente del “Consiglio Nazionale degli Ingegneri” dal 2006   al 2011. Designato quale Presidente della “Scuola Superiore di Formazione del Consiglio Nazionale degli Ingegneri (CNI)” e della  “Scuola Superiore e Centro Europeo di Formazione Professionale per l’Ingegneria”, per il “Consiglio Nazionale degli Ingegneri” è stato, inoltre, delegato per la “Formazione e le Riforme”, membro in seno al “Continuing Professional Development Committee” della “Federazione Europea delle Associazioni Nazionali degli Ingegneri” e  Vice-presidente del “Centro Studi” del “Consiglio Nazionale degli Ingegneri”. È stato Presidente della “Consulta interregionale degli Ordini degli Ingegneri” del Lazio, Umbria, Abruzzo e Molise dal 1991 al 1994, Presidente del “Consiglio dell’Ordine Territoriale degli Ingegneri” della Provincia dell’Aquila dal 1990 al 2006 e del Comitato Organizzatore del XLII “Congresso Nazionale degli Ordini degli Ingegneri d’Italia”: “Professioni, occupazione e sviluppo sociale”. Ha partecipato ad iniziative comunitarie europee  formandosi in “Tecniche innovative della progettualità”, “Esperto in pianificazione e promozione di nuove iniziative” e nel “Project management”. È stato, inoltre, Delegato del “Consiglio Nazionale degli Ingegneri” per la ricostruzione post sisma 2009 a L’Aquila e con Decreto S.P.C.M. del 2011, ha ricevuto l’attestato di pubblica benemerenza a testimonianza dell’opera e dell’impegno prestati nello svolgimento di attività connesse ad eventi della Protezione civile. Docente in seminari e corsi anche nella qualità di “Presidente del Consiglio di Disciplina” dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia dell’Aquila, è autore di pubblicazioni presentate in convegni nazionali in difesa del ruolo sociale e dei valori delle professioni intellettuali.